VITE PARALLELE. Alberto Franceschini: “L’Appartamento e i miei primi incontri con Curcio e Mara Cagol”

Alberto Franceschini

Continua dalla sesta puntata… Mantenemmo ancora la tessera del PCI, ma decidemmo – per rimarcare la nostra volontà di separazione – di affittare una sede per le nostre riunioni. Trovammo un appartamento molto grande, nel centro di Reggio, in via Emilia, la via principale. Occupavamo...

Leggi tutto